Piatti tipici trevigiani


Tagliatelle al sugo, spezzatino di cavallo e tante altre specialità

Il menu del Ristorante il Ciliegio regala numerose soddisfazioni agli amanti dei piatti tipici trevigiani, offrendo una rassegna molto varia di specialità preparate con cura e con ingredienti molto selezionati, a partire dalla scelta delle carni che rappresenta uno dei principali punti di forza del locale.

La ricchezza del menu si esprime a partire dalla lista degli antipasti che sfoggia, accanto all’ottimo piatto misto della casa, imbandito con affettati e formaggi tipici, numerose specialità a base di carne si manzo e di cavallo, accompagnate da deliziosi contorni di verdure. Le cipolline in agrodolce offrono il perfetto complemento all’antipasto di bresaola e soppressa di puledro, mentre l’insalatina di rucola con ricotta affumicata offre un contrappunto fresco e appetitoso agli sfilacci di cavallo, cui si affiancano altre invitanti proposte a base di carne equina, di manzo e di maiale. Tra queste, gli involtini di speck affumicato, accompagnati dalla salsa all’erba cipollina e spolverati con scaglie di grana, e la golosa soppressa di maiale. I piatti tipici trevigiani sono protagonisti anche della carta dei primi, dove trionfano le tagliatelle all’uovo condite con generosi sughi, a base di carne, funghi e tanti altri ingredienti. Altra invitante proposta casereccia sono le crespelle all’uovo, farcite con verdure di stagione, spaziando tra radicchio, funghi, asparagi e numerose altre primizie tipiche del territorio che regalano sempre nuovi sapori, sposati abilmente con formaggi caratteristici della zona e altri accostamenti attenti alle tipicità del territorio.


Regina quasi incontrastata del menu, la carne di cavallo e di manzo viene valorizzata da numerose preparazioni che spaziano dagli affettati serviti come antipasto, ai primi, tra cui il goloso pasticcio con ragù di manzo, fino alla carta dei secondi, dominata dalle specialità di cavallo, in particolare uno splendido spezzatino di puledro servito con polenta. A queste si affiancano i piatti di manzo, tra cui la bistecca e la tagliata, e specialità rustiche come il sostanzioso formaggio cotto con polenta e la frittata con soppressa, piatto che sfizia i palati dei commensali ormai da 25 anni, preparato con cipolla o con formaggio a seconda delle preferenze. È possibile degustare anche piatti di formaggi misti e dell’ottimo prosciutto crudo di Parma DOP con diversi contorni, spaziando tra formaggio stagionato e polenta, burrata, melone e accompagnamento di rucola, noci e scaglie di grana. A offrire un surplus di gusto ai secondi ci pensa l’ampio ventaglio di contorni pensato per soddisfare tutti i gusti. Tra questi, patate al forno, fagioli con salsa di acciughe e salsiccia, verdura cotta, datterini spadellati con basilico e origano e verdura cruda mista. L’assortimento in tema di piatti tipici trevigiani include anche i dolci caserecci preparati a mano, tra cui l’inossidabile torta di ricotta servita dal ristorante fin dal suo esordio nel mondo della ristorazione. Ciliegina sulla torta è, appunto, il saporito frutto che battezza il locale, primizia di produzione propria, servita solo in stagione.